ruffa@ruffa.biz

ruffaandreasrl@gmail.com

Chiamate 011.978.099.2

         

Macchine per il mantenimento del lievito

Disponibili in 4 differenti modelli che si fanno apprezzare per le diverse capacità di prodotto che si rendono disponibili. Queste apparecchiature, risultano indicate per la preparazione e la successiva conservazione del lievito liquido, detto comunemente "lievito madre"

 

VANTAGGI DERIVANTI DALL'USO DEL FERMENTATORE
 

Vantaggi Qualitativi e Tecnologici

  • Effetto rilassante sull’impasto e migliore estensibilità del medesimo

  • Migliore sofficità e shelf-life

  • Struttura più regolare della mollica e crosta sottile

  • Maggiore resistenza alle muffe e batteri filanti

  • Esaltazione di caratteristici sapori e aromi

  • Miglioramento del valore nutritivo del prodotto finito dovuto all’azione prolungata dei batteri e dei lieviti

  • Riduzione dell’acido fitico presente nel pane integrale

  • Riduzione degli effetti di intolleranza verso il lievito di birra

  • Minor quantità di sfridi nei prodotti laminati

  • Maggiore sicurezza dei risultati (costanza della qualità produttiva)

Vantaggi Economici

  • Gratificante prospettiva commerciale derivante da prodotti qualitativamente differenziati e realizzati in maniera naturale

  • Riduzione ed eventuale eliminazione del lievito di birra ed eliminazione di coadiuvanti/additivi

  • Ottimizzazione ed automazione delle fasi produttive (eliminazione della biga)

  • Contenimento degli spazi e delle attrezzature

  • Maggiore rispetto delle norme igieniche

  • Minor impegno di mano d’opera

  • Rapido ammortamento dell’impianto

CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE E BIOLOGICHE

  • Consistenza cremosa adatta al dosaggio automatico

  • Batteri principalmente presenti: lattici omofermentanti (secondari, eterofermentanti) produttori di precursori del sapore come peptidi e aminoacidi che durante la cottura sono in grado di produrre meravigliosi sapori e odori

  • Lieviti appartenenti al genere Saccharomyces e Candida in grado di produrre composti aromatici costituiti in generale da alcool superiori, chetoni, aldeidi ed esteri che conferiscono caratteristici sapori e odori durante la fase di cottura

MODELLO MINI

SCHEDA-TECNICA-MINI-Fermentatore.pdf

  1. Struttura e rivestimenti in acciaio inox AISI 304

  2. Bocchetta di prelievo antigoccia

  3. Braccio agitatore completo di spatola raschiatore

  4. Pale completamente smontabili

  5. Lievito utile prelevabile kg. 10

  • Dimensione cm. 60x40x40h

  • Tensione 400/3/50 Volt - Allacciamento 3 Ph + N + T

  • Assorbimento 0,5 KW

  • Capacità vasca kg. 12

  • Capacità utile kg. 10

MODELLO GL 25

SCHEDA-TECNICA-Generatore-conservatore-25lt-lievito-liquido.pdf

  1. Struttura e rivestimenti in acciaio inox AISI 304

  2. Macchina equipaggiata con ruote

  3. Pala completa di raschiatore

  4. Pala smontabile per facilitarne la pulizia

  5. Testata della macchina asportabile

  6. Capacità della vasca kg. 25

  7. Capacità utile del lievito kg. 20

  • Larghezza cm. 47

  • Profondità cm. 43

  • Altezza con ruote cm. 93

  • Tensione 400/3/50 V

  • Allacciamento 3Ph/N/T

  • Assorbimento 0,5 KW

  • Capacità utile kg. 20

MODELLO 80

SCHEDA-TECNICA-Generatore-conservatore-lievito.pdf

  1. Struttura in acciaio zincato

  2. Rivestimento esterno in materiale plastico termoformato antiurto

  3. Vasca e pale di mantenimento in acciaio inox

  4. Pala con raschiatore

  5. Due pale azionate da due motoriduttori indipendenti

  6. Facilità di carico farina grazie all'adozione di un'ampia apertura superiore per il carico della stessa

  7. Due valvole, una per il prelevamento del lievito, una per un radicale svuotamento della vasca.

  8. Raccordo per collegamento alla rete idrica o al refrigeratore

  9. Unità frigorifera posta nella parte inferiore della macchina permette facilità di aerazione e di manutenzione

  10. Gas R404A ecologico

  11. Pannello comandi ermetico IP65

  12. Facilità di programmazione e memorizzazione dei tempi di lavoro

  • Dimensione cm. 82,5x97x148h

  • Altezza valvola superiore cm. 51,5

  • Altezza valvola inferiore cm. 37

  • Peso kg. 220

  • Capacità massima kg. 75

  • Capacità utile kg. 60

  • Potenza 1,3 KW

  • Connessione 3 Ph+N+Gr

MODELLO 125

SCHEDA-TECNICA-Generatore-conservatore-lievito.pdf

  1. Struttura in acciaio zincato

  2. Rivestimento esterno in materiale plastico termoformato antiurto

  3. Vasca e pale di mantenimento in acciaio inox

  4. Pala con raschiatore

  5. Due pale azionate da due motoriduttori indipendenti

  6. Facilità di carico farina grazie all'adozione di un'ampia apertura superiore per il carico della stessa

  7. Due valvole, una per il prelevamento del lievito, una per un radicale svuotamento della vasca.

  8. Raccordo per collegamento alla rete idrica o al refrigeratore

  9. Unità frigorifera posta nella parte inferiore della macchina permette facilità di aerazione e di manutenzione

  10. Gas R404A ecologico

  11. Pannello comandi ermetico IP65

  12. Facilità di programmazione e memorizzazione dei tempi di lavoro

  • Dimensione cm. 82,5x97x174h
  • Altezza valvola superiore cm. 57
  • Altezza valvola inferiore cm. 37
  • Peso kg. 265
  • Capacità massima kg. 125
  • Capacità utile kg. 100
  • Potenza 2 KW
  • Connessione 3 Ph+N+Gr
 

LINK


IMPASTATRICI A BRACCI TUFFANTI

 

 
IMPASTATRICI PER PIZZERIE

 


IMPASTATRICE A SPIRALE
CON VASCA ESTRAIBILE

 


IMPASTATRICE A SPIRALE
A VASCA FISSA

 


IMPASTATRICI PER PRIVATI

 


IMPASTATRICI A FORCELLA

 


IMPASTATRICI A SPIRALE RIBALTABILI AD UN LATO

 


MACCHINA PER IL MANTENIMENTO
DEL LIEVITO NATURALE

 


IL LIEVITO

 


REFRIGERATORI E MISCELATORI

D'ACQUA

 

 

MESCOLATORE PLANETARIO ECONOMICO

 


MESCOLATORE PLANETARIO MIXER

 

 

MESCOLATORE PLANETARIO KENWOOD

 

 
 

©RUFFa

1993 - 2018

All rights reserved

P.Iva/C.F

09063400015

Reg. Imp di To nr.

IT 09063400015

REA nr.

1021303

ORDINARE

ruffa@ruffa.biz

ruffaandreasrl@gmail.com